VANTAGGI DI PIEGARE IN AUTONOMIA

Specializzata nella produzione di sistemi di climatizzazione marina, Termodinamica ha scelto di investire in impianti per la lavorazione della lamiera per avere un controllo superiore sulla qualità delle lavorazioni e ridurre i tempi di consegna. Per iniziare il suo percorso nella piegatura ha scelto un partner esperto come Co.Ma.F. che ha fornito una piegatrice Ermaksan mod.Falcon 2100×60 ton 

Proprio la necessità di maggiore controllo sul processo produttivo e di maggior rapidità ha quindi spinto Termodinamica ha dotarsi di impianti per la lavorazione della lamiera  “Per le lavorazioni di piegatura abbiamo deciso di rivolgerci a Co.Ma.F. che, anche grazie alla grande esperienza e competenza della sua titolare Elena Farina in queste tecnologie, ha saputo seguirci, rassicurare e aiutarci nell’individuare la giusta macchina e le corrette attrezzature per le nostre esigenze. Co.Ma.F. ha anche realizzato dei campioni di pezzi che saremmo poi andati a produrre in modo da avere la certezza di aver scelto la giusta macchina per le nostre esigenze. Tutto questo ha reso la nostra collaborazione con Co.Ma.F. molto semplice e soddisfacente anche per chi, come noi, stava iniziando ad allestire un reparto produttivo per la lamiera”.

La scelta di Termodinamica è ricaduta su una pressa piegatrice idraulica sincronizzata Falcon con lunghezza utile di piegatura 2100 mm, forza di lavoro programmabile da 60 ton, quattro assi controllati più tavola di centinatura e controllo numerico touch-screen con display . Anche la fase di installazione della macchina e avvio è stata ben gestita da Co.Ma.F. grazie agli ottimi professionisti che ha inviato. Ora siamo impegnati con la sfida successiva: oltre a dotarsi delle giuste tecnologie serve infatti anche trovare operatori qualificati da impegnare in produzione e, in questo momento, non è facile”.

 

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO